Chi siamo

Keiros in greco vuol dire MANO.
Perché MANO?
Perché la mano è, anzitutto, il nostro arnese di lavoro, è ciò che ci permette di entrare in contatto con il paziente, di conoscerlo e, infine, di curarlo.
Ma non solo.
Stringersi la mano vuol dire stabilire un patto basato sulla fiducia reciproca. Vuol dire responsabilità. Vuol dire “esserci”. Ed è proprio questo quello che cerchiamo di fare per i nostri pazienti: mettere a loro disposizione il nostro impegno e la nostra competenza, dando ciascuno l’attenzione che merita.

 

Aurora Ianora: massofisioterapista, insegnante di pilates, personal trainer

Federico Paglierani: osteopata DO, fisioterapista

Gallery: